8½ – Otto e mezzo

HD
Condividi!
Commenta
   Voto:     

Trama

Guido è un regista, quarantenne, un po’ stanco. Tutto ciò che lo riguarda è stanco: il rapporto con la moglie, col suo produttore, con gli amici, persino con l’amante. Naturalmente l’ispirazione si è fatta sottile, le idee sono rare e astratte, la pigrizia avanza. Ha fatto costruire un’immensa e costosa impalcatura che forse servirà per un film di fantasia, forse. Infatti lo stesso Guido non sa perché l’abbia fatta costruire. Intorno a lui si muovono tutti i “fenomeni” del cinema: tecnici che urlano, amanti di produttori, velleitari che propongono sceneggiature, anziane attrici che aspirano a un ultimo colpo di coda. Guido rincorre idea dopo idea, tutte scialbe e abbandonate. Un critico di cinema dal linguaggio inverosimilmente ermetico gli smonta una per una tutte le iniziative. Cerca un po’ d’aiuto in un alto prelato, che in risposta alle sue angosce gli parla di cardellini. Fonte Trama!

"Epico!!! È un'opera d'arte di cinematografia!"
"Molto divertente e carino....lo consiglio...."
"Bill "Re" Murray dovrebbe bastare per dire: okey lo guardo! "
"Equilibrato in ogni sua parte, DiCaprio massiccio come sempr"
"Alla faccia dell'avventura. Film deciso, fluido e ben ambien"