Exodus: Dei e Re

HD
Condividi!
Commenta
   Voto:     

Exodus: Dei e Re

Exodus: Gods and Kings
6.1
IMDB: 6.1/10

HD

150 min

2014

Azione, Ultimi Film Aggiunti

, ,

Trama

Le vicende bibliche del ribelle Mosé e della sua insurrezione contro il leader Faraone Ramses II, caratterizzata dalla liberazione di oltre 400 schiavi da guidare verso un’epica fuga dalle terre egizie colpita dalle piaghe.

  • CineMAN

    Exodus:

    Ma come fate a dire che è un bel film? Se dite che questo è un bel film allora è il primo Blockbuster che vedete in vita vostra! Veramente! Un film di un piattume STRATOSFERICO: dico subito che se non avete mai visto un film su questo argomento (come Il Principe d’Egitto o I dieci Comandamenti con Charlton Heston) allora potrebbe piacervi… Diciamo che non vi farà addormentare… Ma se avete già visto ALMENO Il principe d’Egitto, EVITATE QUESTO FILM COME LA MORTE! Non guardatelo NEANCHE per curiosità, perché è davvero una PALLA infinita: allora, io non mi addormento mai davanti a un film… Ma è la prima volta che mi sono SFORZATO per restare SVEGLIO! È tremenda sta cosa;

    Dal lato attoriale, lasciamo perdere perché gli attori famosi che dovrebbero essere bravi… Non recitano come dovrebbero! Solo Ridley Scott è riuscito a far recitare male Christian Bale! Cázzo, Bale è un attore fantastico, io lo adoro, perché cázzo gli devi scrivere un personaggio così passivo?! Bale è piatto, come TUTTI gli attori di questo dannato film. C’è Ben Kingsley ma è lì, non recita, È LI’! Aaron Paul lo stesso, anzi, Scott ti prende per il cùlo perché ogni volta che compare Paul è come se ti dicesse “hai visto? Ti ho messo il tuo caro Jesse Pinkman di Breaking Bad ma di lui non me ne frega un cázzo! Te l’ho messo solo per farti sganciare la grana, FOTTUTO NERD!” E infatti Paul è lì, non fa niente. Le uniche due interpretazioni che ho apprezzato sono quelle di Ramses e del bambino che interpreta Dio, ma di lui parliamo tra poco; l’attore di Ramses è stato bravo, cioè, il personaggio è stato scritto male ma lui ha dato tutto se stesso per dare un po’ di dignità al personaggio, anche contro la volontà del regista (perché si vede, Scott voleva fare un film cazzata ma all’attore di Ramses a quanto pare non andava bene!): e veniamo al bambino… Qui iniziano i problemi. Da come inizia il Film fino alla scena del bambino sembra proprio che il film sia abbastanza fedele ai racconti classici (tra cui Il Principe d’Egitto)… Però Scott ci sbatte in faccia la prima grande puttanata del film: la scena che aspettavo è quella del cespuglio in fiamme… Quando vidi il cespuglio ero contento, cioè, non me l’aspettavo così la scena però vabbè (perché in quel momento Mose’ è intrappolato nel fango misto a checcazzoneso), poi vedo il bambino… Vedo che non è una comparsa è che non se ne va, e penso “NO, CAZZO NO! Non puoi farmi questo!”: Ridley Scott non solo ci prende per il cùlo in maniera evidente, ma STUPRA NEL CULO tutta la storia in questione! Cioè, quello che voglio dire è che: ok, hai voluto mettere il bambino che interpreta Dio… Ma allora COSA CAZZO C’ENTRA IL CESPUGLIO IN FIAMME?! COSA CAZZO C’ENTRA!?!?!?!?!? Lo ha messo in una scena dietro al bambino… E POI BASTA!! Ma cosa si è fumato Scott facendo questo film? Il la candeggina mista a marijuana?! CHECCAZZO SI È FUMATO?!
    E poi, c’è gente che ha avuto il coraggio di dire che è bello, lo stesso Victorlaszlo88 l’ha esaltato… Gente, voi che lo esaltate, SNIFFATE BAMBA!

    Tornando al bambino, lui è stato bravo come attore, cázzo, è più bravo lui di Christian Bale! E per arrivare a dire che un cázzo di moccioso risulta più abile di un mostro attoriale come Bale… Cázzo!

    Per il resto, il film è noiosissimo, 2 ore e mezza di rottura di cázzo! Non c’è una sorpresa, nessun colpo di scena, la fotografia e la regia banali, la colonna sonora BBANALISSIMA (la classica colonna sonora da Blockbuster)…

    Ma più che altro, quello che mi chiedo è questo: ok, è un film brutto ma, c’è davvero bisogno AL GIORNO D’OGGI di fare film di questo tipo? Trabordanti di cliché: all’inizio mi dicevo “sicuramente metterà la solita trama romantica da Blockbuster a un certo punto” e infatti è così: Scott è riuscito a metterci FORZATISSIMAMENTE un matrimonio tra Mose’ e una tizia che conosce appena, ma porca tròia, davvero, ero lì che dicevo “ma porca puttana!” Per altro, lei è pure una strònza! Prima di fare l’amore lo obbliga a fare un Botta e risposta del tipo “chi ami? Solo tu – mi lascerai? Mai” cioè, CHECCAZZO è sta cosa?! Se l’avessi visto al cinema mi sarei alzato dalla poltroncina, puttana Eva! E infatti dopo averlo obbligato a dire quelle stronzate dice “ora puoi”, ma vaffanculo va!
    E poi, quando lui decide di abbandonare la famiglia per seguire la fede in Dio… Lei cosa fa? Esatto, LA STRONZA! Brava! Brava TESTA DI CAZZO!!
    Scusate la volgarità ma non mi incazzo tanto da Sin City – una donna per cui uccidere, che tra l’altro, Sin City è MEGLIO di questo!

    Poi, ovviamente le scene famose me le ha sminchiate tutte: da un lato ho pensato “ok, avrà voluto dare una sua interpretazione della storia IN MANIERA REALISTICA, tipo Nolan in Batman” ok, avrebbe un senso… SE NON CI FOSSERO LE CÁZZO DI PIAGHE!!! Davvero, Scott è stato da una parte molto fedele alla storia classica, ma nel momento in cui deve mostrare le scene famose… Le sminchia: allora, Scott, O fai una storia alternativa O LA FAI BENE CAZZO! Non fai un pastrocchio come questo, cioè, mi immagino Scott con la palla magica delle risposte “allora… La scena del cespuglio la sminchio… La scena delle piaghe la faccio uguale…” Dai CHECCAZZO è, veramente!

    E poi, dopo Robin Hood CONTINUA ad autocitarsi con le frasi del Gladiatore: in Robin Hood era “ora abbracciami come un figlio” e qui è “dorme così sereno perché è amato” ma porca di una porca!!

    Credo di aver detto tutto, ci sono ancora un paio di cose da dire ma non sono così gravi come quelle che ho citato.

    In conclusione, ripeto: se non avete visto niente in proposito, potete guardarlo, ma se sapete già la storia, NON GUARDATELO MAI!

    • HARRY POTTER

      Decido io cosa guardare!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • giuseppe

      hai perfettamente ragione, deve contenere qualcosa perchè anche io mi sono addormentato al cinema……la prima volta…

  • HARRY POTTER

    Sembra bello!

  • Claudio Salvaianni

    Il film e” partito bene senza interruzioni fino in fondo, Film bello , anche se un po ” semplificato rispetto alla versione vista 50 anni fa dei. 12 Comandamentii ; film che ho visto con molto più trasporto e coinvolgimento data la mia eta” di allora . Comunque questo di oggi e” anche lui un gran film a mio parere . Grazie Altadefinizione .

  • Ene

    Eppure all’inizio non sembrava malaccio… E’ vero, da subito si notano cose strane che fanno storcere il naso, cose sulle quali comunque si può sorvolare… ma più si va avanti e più tutto peggiora in maniera drastica e alla fine vien da dire: Questo film Ridley Scott, poteva evitarselo. Non capisco a quale Bibbia abbia fatto riferimento!
    Magari non è tutta colpa sua, buona parte va agli sceneggiatori che non contenti della storia già scritta hanno voluto strafare in combutta coi produttori rendendo possibile un pessimo lavoro di equipe.
    Mosè guerriero è del tutto inventato, ma può anche passare; la scena della battaglia degli egiziani conto gli Ittiti (più mongoli che Ittiti) ricorda in maniera sfacciata un western con John Wayne… troppo simile ad uno scontro tra indiani ed esercito degli Stati Uniti… ma anche questo può passare… però, quel che proprio non riesco a capire è da dove caspita sia uscito il Dio-bambino!!!
    Il roveto ardente che non si consuma che dovrebbe essere uno dei momenti clou del racconto in cui Dio si rivela a Mosè, è ridotta a una insensata fiaccola decorativa che rimane in secondo piano per pochi attimi e il discorso del loro primo incontro poi, non ha nulla a che vedere con
    quel che riporta il libro di Esodo.
    Dio invitò Mosè a togliersi i sandali perché quello era terra santa, non gli disse che cercava un generale… generale de che??? Poi perché Mosè è stato travolto da una frana?
    In questo film Mosè sembra la via di mezzo tra un bandito e un mercenario, un malato di mente che mette su una sorta di resistenza armata contro il Re oppressore. Non c’è mai stata alcuna battaglia tra gli ebrei e gli egiziani. Perché trasformare un racconto di per se affascinante per credenti e non, in un banale filmetto d’azione???
    Eppure, l’essenza della storia è che Dio si rivela e mostra la sua potenza agli ebrei oppressi e alla tirannia del Faraone per umiliarlo!
    Le scene salienti e di maggior interesse sono stati devastate e sminuite senza alcun ritegno.
    Per non parlare del rapporto tra Mosè e Dio… del tutto irrispettoso… è come se Mosè volesse insegnare a Dio come agire; alza la voce, litiga, quasi si ribella… eppure la Bibbia dice che Mosè era un uomo molto umile, più di ogni altro uomo sulla faccia della terra, e aveva anche timore di parlare e fargli domande… avvertiva la grandiosità di Dio!
    Perché 9 volte su 10, Mosè e Dio si incontrano di notte?! Dio fotofobico mi mancava!
    E Aronne dov’é??? Ha fatto cucù e si è subito eclissato! Era lui il portavoce tra Dio e il Faraone.
    Le famose 10 piaghe d’Egitto poi, per come iniziano non sembrano nemmeno avvenimenti voluti da Dio… sembrano quasi occasionali, fatti estranei di cui Mosè a momenti non ne sa nulla. L’acqua del Nilo tramutata in sangue per un motivo a dir poco ridicolo!
    Per dirla breve ci sono milioni di modi per interpretare ciò che è scritto nella Bibbia e ognuno può immaginarselo come vuole, ma inventarsi tutte le scene di maggior interesse in un modo così insipido lascia veramente amareggiati.
    Peggio di questo film c’è solo Noah che in tutta onestà non consiglio a nessuno… Questo come film è semplicemente brutto… Noah è uno scandalo, ma per chi è masochista e non mai aperto la Bibbia nemmeno per sbaglio, allora è perfetto!

    Ci sarebbe molto e molto altro da aggiungere, purtroppo mi ha preso la depressione!
    Buona la qualità video e audio, il resto è da dimenticare!

  • Ene

    Io non so che problema abbiate voi di Altadefinizione, ma questo gioco di ritrovarmi i commenti
    rimossi senza alcun reale motivo, sta stancando! Ho quasi l’impressione di avere a che fare con un bimbominkia privo di professionalità e che non sa come cavolo passare il suo tempo.
    Forse tra i tanti che lavorano alle approvazioni ho la perenne sfiga di trovarmi lo stesso represso dalla rimozione facile! Eppure ci sono commenti molto più completi dei miei che fanno
    spoiler in maniera sfacciata.
    Che CAZZAROLA c’è da rimuovere??? Che cosa ho scritto di tanto SCANDALOSO perché i miei commenti meritano di essere direttamente cestinati???!!!
    Forse perché ho scritto di Mosè travolto da una frana?!!! Perché ho accennato di una battaglia
    tra Ittiti ed Egiziani o del Dio-bambino?!!!
    MIO DIO!!!… mai più nessuno più vedrà questo film! Ho tolto il piacere di guardarlo, HO RIVELATO TUTTA LA TRAMA e Altadefinizione rischia la chiusura, il fallimento!!!
    …Cos’è una forma di antipatia per caso? Problemi esistenziali?
    Vi costa tanto essere SERI??? O vi fa sentire realizzati eliminare a caso i commenti???
    Addirittura mi avevate tolto un commento perché non avevo l’avatar nel mio profilo! Roba da vergognarsi, da ricovero!!! Che cavolo di regole fate?! E compratevi la Play Station se avete voglia di giocare, o semplicemente, cambiate mestiere che fate prima!!!

    • Controllore

      Punto 1: Devi moderare un po le parole nei confronti di qualcuno che non conosci e di qualcuno che si impiega a soddisfarvi con i film…
      Punto 2: Prima di giudicare controlla i tuoi commenti se ci sono o meno!
      Punto 3: Noi facciamo un lavoro serio!

"Epico!!! È un'opera d'arte di cinematografia!"
"Molto divertente e carino....lo consiglio...."
"Bill "Re" Murray dovrebbe bastare per dire: okey lo guardo! "
"Equilibrato in ogni sua parte, DiCaprio massiccio come sempr"
"Alla faccia dell'avventura. Film deciso, fluido e ben ambien"