La legge del mercato

HD
Condividi!
Commenta
   Voto:     

Trama

Thierry ha 51 anni, una moglie e un figlio disabile. È disoccupato, ha frequentato corsi di formazione che non gli hanno portato un nuovo lavoro e le sue ricerche non producono esiti positivi. Finché un giorno viene assunto in un ipermercato con il ruolo di controllo nei confronti di tentativi di furto. Tutto procede regolarmente fino a quando un giorno si trova davanti a un dilemma morale. Fonte Trama!

  • Antonio Landretta

    Volemo Spectreeeee

    • Bernardo Boria

      vai al cinema

  • Matt Satt

    noioso ma la pure realtà…..

  • queen

    un film pietoso, non merita assolutamente la pubblicità che gli hanno fatto, incerti momenti non riuscivo a capire cosa stessero facendo, l’unica nota positiva è l’amore per il figlio handiccapato, ma il resto, pur affrontando la realtà do oggi, è penoso sotto il profilo della recitazione,

  • elio

    mi sembra un buon film.Deluso dal fatto (molto semplice)che l’interprete non abbia anticipato lui i soldi a quell’anziano davvero candido che si era impossessato della merce senza pagarla

  • Vincenzo

    Grazie per aver spoilerato il film.
    Credo che i commenti servano ad esprimere un giudizio generale, e non ad indicare scene, ovvero parti della trama, così da rendere inutile la visione dello stesso da parte di chi, purtroppo, il film ancora non lo ha visto.

    • michele

      Guarda,ti do un consiglio spassionato,anche se so già di partenza che non sarà facile prenderlo in considerazione “Evita di leggere i commenti”io non ho visto molti film per averli letti,e obiettivamente non poterli discutere magari in una serata tranquilla al bar con i tuoi amici,non avendo niente da dire a riguardo…;è brutto!!!(sapendo che sicuramente non puoi DIRE:non l’ho visto perché i sottotitoli me lo sconsigliavano!!!eh eh!!!)quindi cerca di seguirlo se riesci,se no,male che vada ,cambia discorso e parla d’altro!!!(col calcio e la figa non sbagli mai garantito!!!);)

      • Vincenzo

        ciao Michele, purtroppo ho compreso solo in parte il tuo messaggio. Per primo, mi consigli di non leggere i commenti, oppure, se proprio mi riesce difficile, dovrei cimentarmi in chiacchierate da bar a base di “donne e pallone”, giusto!?
        Cercherò di seguire il tuo monito, non prima di invitarti a scrivere in maniera più chiara, ricordando che i messaggi di testo, per poter essere comprensibili, hanno bisogno di punteggiatura e chiarezza espositiva in quanto, tu saprai bene, un testo scritto non possiede i “comfort” di una chiacchierata, mancando la gestualità, il tono della voce ect.

  • logos

    Nello sguardo di Lindon, tutto il nostro caro mondo va letteralmente a pezzi, non a colpi di rivoluzione, ma perché è un mondo presuntuoso e stancante, come provocatoriamente è lo stile di questo film, che scruta nell’invisibile rabbia che serpeggia nell’animo di chi deve subire, ogni giorno, la legge del mercato. Bello e da non perdere. Audio e video ottimi. Grazie.

"Epico!!! È un'opera d'arte di cinematografia!"
"Molto divertente e carino....lo consiglio...."
"Bill "Re" Murray dovrebbe bastare per dire: okey lo guardo! "
"Equilibrato in ogni sua parte, DiCaprio massiccio come sempr"
"Alla faccia dell'avventura. Film deciso, fluido e ben ambien"